Articoli taggati con: esoterismo

I Transiti

I Transiti

I Transiti di Robert Hand è uno dei libri più utili che un astrologo (o anche un semplice appassionato, non richiede chissà quali conoscenze pregresse) possa utilizzare. E' un libro diretto, comprensibile e orientato al vedere qualto di positivo si possa cogliere da ogni situazione. 

La maggior parte dei libri sui transiti ha un approccio binario agli eventi. Secondo la visione di Robert Hand, invece, ogni situazione, ogni evento è un semplice Maestro che non è necessariammente connotato in maniera positiva o negativa. Ogni transito, anche quello più complesso o problemantico, può essere accolto, ci si può preparare al suo arrivo e può esser vissuto come elemento forgiante di noi stessi.

Per questi motivi questo volume mi ha influenzato notevolmente sia nel modo di considerare l'astrologia che nel modo in cui scelgo di Vivere gli eventi della Vita.

VEDI QUI LA MIA RECENSIONE

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Le nozze biochimiche di Peter Pendragon

Le nozze biochimiche di Peter Pendragon

"Le nozze biochimiche di Peter Pendragon" è il primo romanzo del grandissimo esoterista Aleister Crowley (lo Zio per chi frequenta Arethusa). Un romanzo molto bello e molto in cui Crowley stesso guida i protagonisti nella risalita dal baratro in cui si sono tuffati. Un baratro fatto di dipendenza, crisi d'astinenza, botte e paura in cui tanti di noi possono riconoscersi.

 VEDI QUI LA MIA RECENSIONE 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Movimenti di Gurdjieff

La trasmissione di un'antica saggezza

I Movimenti di Gurdjieff

Dopo una ventennale esperienza come pianista accompagnatore delle classi di Movimenti, l’autore ha restituito al pubblico un’interessante analisi dei Movimenti in sé, che van Dullemen scompone e analizza passo per passo, e del modo in cui questi si collocano nel quadro dell’insegnamento di Gurdjieff e nel quadro delle danze sacre in generale.

Lo sciamanismo e le tecniche dell'estasi

Lo sciamanismo e le tecniche dell'estasi

La presente opera è la prima che abbraccia lo sciamanismo nella sua totalità, pur situandolo nella prospettiva di una storia generale delle religioni. A prescindere da qualche notevole eccezione, infatti, la bibliografia sciamanica ha trascurano, finora, una interpretazione di questo fenomeno dal punto di vista della storia generale delle religioni, il cui compito è, in questo caso, quello di integrare i risultati della etnologia, come pure della psicologia e della sociologia. Lo sciamanismo è una delle tecniche primordiali dell'estasi; esso è ad un tempo mistica, magia e religione. L'autore ne compie un'analisi approfondita, esaminandone i diversi aspetti, e chiarendo i vari presupposti mitico-religiosi che ne sono alla base. Un attento esame è dedicato alla metodologia sciamanica, alle varie forme di iniziazione, ai riti, alle manifestazioni sciamaniche presso i diversi popoli, razze e tribù, non mancando di tracciare un confronto atto ad evidenziarne i caratteri comuni. Lo sciamano è un mago, un "medicine-man", il quale ha capacità di guarire e di operare miracoli fachirici, come tutti i maghi primitivi o moderni. In ogni sua operazione è predominante l'esperienza estatica, ed è soprattutto in questo senso che l'autore lo studia in quest'opera. Lo sciamanismo corrisponde ad una specialità magica che implica il dominio del fuoco, il volo magico, e così via; pertanto, pur essendo ogni sciamano, fra l'altro, un mago, non ogni mago può essere qualificato come sciamano. Lo stesso vale per le guarigioni: ogni "medicine-man" è un guaritore, ma ogni sciamano utilizza una sua tecnica particolare. Nell'estasi, infine, lo sciamano attraversa una trance durante la quale si ritiene che la sua anima può lasciare il corpo per intraprendere ascensioni celesti o discese infernali. Nei suoi rapporti con gli "spiriti", poi, lo sciamano riesce a comunicare coi morti, coi demoni e con gli "spiriti di natura", senza per questo trasformarsi in loro strumento. Si tratta pertanto di un volume che interessa, per la vastità dei temi affrontati e per la serietà della trattazione, studiosi e appassionati di tutti i rami dello scibile e che costituirà un ampliamento ed un completamento per ogni formazione culturale. 

 VEDI QUI LA MIA RECENSIONE

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I VANGELI GNOSTICI

Vangeli di Maria, Tommaso, Verità, Filippo

I VANGELI GNOSTICI

«La verità non è venuta nuda in questo mondo, ma in simboli e in immagini» (dal Vangelo di Filippo)

Sono particolarmente affezionato a questo testo perché è stato il primo libro che nel 1999 comprai qui da Arethusa. I Vangeli gnostici, ritrovati nel 1945 a Nag Hammadi in Egitto, hanno totalmente rivoluzionato il nostro modo di vedere la Gnosi (un movimento religioso parallelo al cristianesimo che ha colto gli aspetti più "iniziatici" dell'insegnamento del Cristo) e il cristianesimo stesso. Vedere risorgere dalle sabbie del tempo codici di 1700 anni fa che pongono l'accento su aspetti così diversi rispetto a quelli cui siamo stati abituati da due millenni di ecclesia ha portato molti studiosi, molti curiosi e molti "arrabbiati" (come chi vi sta scrivendo) a rivedere e, in qualche maniera, a rivalutare la figura di Gesù, conoscendone un volto nuovo e totalmente inedito.

Questo volume, curato da Luigi Moraldi, ha il pregio di pubblicare i 4 Vangeli gnostici più belli e ispirazione.

 VEDI QUI LA MIA RECENSIONE

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il Toro Alato

Il Toro Alato

Dion Fortune narrava di prediligere la diffusione delle conoscenze esoteriche più profonde attraverso i suoi romanzi, più che con i saggi. "Il Toro Alato" è l’ultimo di tali testi e narra le vicende del giovane Ted Murchison il quale, attraverso varie peripezie, riesce a trasformare la sua disastrosa vita privata diventando l’assistente di Brangwyn, esperto di antiche fedi pagane e in particolare del culto del dio Pan e del Toro alato. La sorella di Brangwyn, Ursula, si dedica alle stesse ricerche, ma è vittima di un mago nero, Astley, che la manipola per scopi di potere, cercando di ridurla in schiavitù mentale e fisica. Murchison verrà ingaggiato per aiutarla a rinnovare le sue difese psichiche e condurla a una vita sicura e felice.

Meditazioni dai Tantra

Meditazioni dai Tantra

Meditazioni dai Tantra è un libro chiaro e completo sulla meditazione.

Il suo scopo generale è quello di far conoscere le possibilità che si aprono a chi pratica meditazione, la preparazione necessaria e i metodi pratici per ottenere esperienze meditative.

Questo libro, comprendendo pratiche fondamentali di pratyahara (ritiro dei sensi) come Antar Mouna e un’introduzione alle altre tecniche meditative come Satyananda Yoga Nidra™, ajapa japa, trataka, i kriya e le differenti forme di pratica del mantra, fornisce un fondamento essenziale per tutte le pratiche meditative avanzate.

Sono incluse le trascrizioni di lezioni pratiche così come insegnate originariamente da Swami Satyananda Saraswati.

Il maestro delle Cerimonie

Storia, funzione rituale, senso esoterico

Il maestro delle Cerimonie

Il Maestro delle Cerimonie è una delle figue fondamentali della Loggia. È l’antenna che convoglia le energie dall’alto verso tutti i par-tecipanti alla Tornata Rituale, è il direttore d’armonia, l’autentico mazziere di una “banda” molto particolare, quella formata dai Fratelli Liberi Muratori. Ma è preventivamente anche “Maestro di Casa”, quello che provve-de ad arredare il Tempio, ad accendere i luminari, alle fumigazioni con incensi profumati, a far accomodare i Fratelli partecipanti, ad accogliere i Fratelli visitatori. È inoltre colui che dà l’avvio ai Lavori: entra sempre per primo nel Tempio per accendere il Testimone ed è sempre l’ultimo a uscirne dopo averlo ritualmente spento. In questo libro sono finalmenteraccolte istruzioni, riflessionie approfondimenti per comprendere – e svolgere – meglio questo importante ruolo rituale.

Magia

Magia

L'opera di William Butler Yeats – l'ultimo dei romantici, l'artista che ha drenato e rivivificato i fermenti della décadence, il primo, in più di un senso, dei moderni – si sviluppa aggiogata con estro e piglio unici a una ricerca interiore strettamente collegata alla tradizione ermetica. Alchimia, occultismo, astrologia, folklore, miti e leggende: nulla di ciò che è arcano gli è estraneo, e dietro l'ostensione conclamata delle dispute amorose, delle lotte politiche, delle battaglie teatrali, dell'inesausto certame poetico, una vena esoterica innerva quasi ogni suo testo e più di un gesto. Con candore inaudito, Yeats ha osato prospettare una lega di arte e vita, una pietra filosofale dell'arte. Perno della compagine sono i saggi qui proposti, che concepì – e battezzò – come «mitologie»: con la veemenza, lo smalto e l'irrisione che caratterizzano i suoi versi, esprimono il cimento di un artista che non teme di mettersi alla prova «alle Termopili». E il lettore incontrerà alcuni capisaldi di uno spericolato modus operandi: la via del camaleonte, la dottrina delle maschere, la disciplina eroica dello specchio. Così, in pagine narrativo-speculative ineguagliate per forza, forma e contenuto, è dato ancora leggere la prosa inglese ritmica più bella dall'antichità, «una prosa a diamanti scheggiati che con l'andar degli anni accresce la sua luce» (Elémire Zolla).

Iniziazione al Sesso Esoterico

The Esoteric Philosophy of Love and Marriage

Iniziazione al Sesso Esoterico

Nel libro Iniziazione al Sesso Esoterico di Dion Fortune ritroviamo il concetto dell’eros come forza trascendente e santificante. Il misticismo sessuale e l'estasi mistica sono rintracciabili in tutte le dottrine mistico esoteriche: lo si ritrova nel taoismo, nell’ermetismo egizio-alessandrino, negli insegnamenti esoterici arabo-persiani, e in una lunga altra serie di dottrine. Nelle scienze occulte in generale e nell'esoterismo occidentale il concetto è filtrato attraverso molte vie. E' presente nell’ermetismo alchemico, nel neoplatonismo di Marsilio Ficino, nella tradizione cavalleresca cortese e in quella dei “Fedeli d’Amore”.
Iniziazione esoterica: energia sessuale e misticismo
L'energia sessuale per l’esoterista ha un significato molto più grande che per il resto dell’umanità. Il rapporto sessuale rappresenta comunemente una tentazione piuttosto che una fonte d’energia. Nel mondo esoterico invece la sessualità è forza vitale polarizzata che agisce su ogni piano dell’esistenza e la sessualità umana è sacra al livello più alto quanto al livello più basso. L’atto sessuale è l’unico atto che ha effetto contemporaneamente sulle tre le nature dell’uomo: corpo fisico, spirito e anima.

L’atto generativo, infatti, determina la nascita di un corpo fisico, lo sviluppo di un corpo spirituale e la discesa di un’anima legata ad entrambi. Questo fa riverberare l’atto sessuale sui tre mondi, rendendolo unico. Anzi, è un atto così potente che non ha il paragone: nessuna magia è in grado di creare dal nulla una vita completa in tutti gli aspetti. L’autrice mostra al lettore che gli aspetti superiori della natura sessuale sono essenziali per lo sviluppo dell’uomo perfetto, e nello stesso tempo lo mette in guardia sui pericoli che possono venire da una gestione non pienamente consapevole delle forze invisibili.

Come difendersi dagli influssi negativi

Manuale di difesa psichica per sconfiggere il malocchio, le fatture, la magia nera e il vampirismo

Come difendersi dagli influssi negativi

Dalla Quarta di copertina

È con piena coscienza della serietà dell’argomento che mi accingo a scrivere un libro sull'attacco psichico e sui metodi migliori per difendersene. E' un argomento che scotta. E' inoltre molto difficile fornire informazioni su come impostare la difesa psichica senza dare, contemporaneamente, istruzioni su come «impostare» un attacco psichico. Non è casuale che gli iniziati abbiano sempre tenuta segreta la loro scienza.

Il mio problema è rivelarla quel tanto che basta senza rendere noti elementi pericolosi.

Ma poiché molto è già stato rivelato sugli insegnamenti esoterici, e poiché la cerchia di coloro che si dedicano all'occulto si sta allargando sempre più, molto probabilmente è giunto il momento di parlare chiaro. E' un compito che non ho voluto, ma mi sono ritrovata tra le mani, e farò del mio meglio per assolverlo, mettendo a disposizione quanto ho appreso nel corso di molti anni di esperienza a proposito delle strane proprietà della mente che il mistico condivide con il lunatico.

Questa conoscenza non è certo stata facile e, immagino, la sua divulgazione sarà altrettanto difficile.

 VEDI QUI LA MIA RECENSIONE 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I Sigilli di Re Salomone

Le 44 Chiavi della Magia Cerimoniale

I Sigilli di Re Salomone

Questa è l'edizione della Clavicula Salomonis curata, editata e introdotta dall'amico Andrea Pellegrino per Libraio Editore. Il testo è quello tradotto per la prima volta dal latino in italiano nel 1750. Il curatore si è concentrato sui sigilli, riportando la traduzione dei versetti e i nomi delle entità attingendo dal lavoro di ricostruzione del maestro cabalista Joseph Kefir. Ha voluto inoltre abbellire l'opera inserendovi le incisioni dell'olandese Hendrick Goltzius, raffiguranti le allegorie dei pianeti.