News ed eventi

Torino, la Capitale dei Tarocchi con Giordano Berti

TORINO, Venerdì 30 Novembre 2018, alla Libreria Arethusa si parla di un capitolo della Storia dei Tarocchi che pochi conoscono, ma che merita davvero di essere raccontato.

Lo storico dell'esoterismo nell'arte Giordano Berti descriverà il ruolo per nulla marginale avuto da Torino in particolare, e dal Piemonte in generale, sia nell’elaborazione di concezioni mistico-filosofiche sui Tarocchi, sia nella produzione di mazzi di straordinaria bellezza...

Quei mazzi, per vari motivi, sono stati quasi completamente dimenticati ma la passione a l’intuito investigativo di Giordano Berti e di altri ricercatori hanno permesso di restituire al grande pubblico di appassionati di tutto il mondo un frammento di storia avvincente.

Nel corso della conferenza, Giordano Berti ripercorrerà la vicenda dei Tarocchi in Piemonte a partire dal documento più antico, il Discorso sui Tarocchi scritto da Francesco Piscina e pubblicato a Mondovì nel 1565; un libretto nel quale, per la prima volta, viene affermato che l’ordine delle figure dei Tarocchi non è affatto casuale, ma ha un preciso significato morale e religioso. In pratica Piscina, con la sua interpretazione, anticipava di due secoli le azzardate teorie del Maestro massone francese Antoine Court de Gebelin dalle quali nacque ciò che oggi viene definito “l’esoterismo dei Tarocchi”.

Andando oltre il testo di Francesco Piscina, Berti si soffermerà sulla diffusione dei Tarocchi in Piemonte fino alla seconda metà del Settecento, quando lo Stato sabaudo fu letteralmente invaso da Tarocchi di produzione francese.

Poi, un nuovo guizzo, con la nascita di un’autentica tradizione piemontese sviluppata grazie al lavoro di una schiera di fabbricanti che non ha pari in nessun’altra parte del mondo.

L’Età dell’Oro dei Tarocchi piemontesi è un episodio quasi totalmente sconosciuto agli storici, perché solo in tempi recentissimi sono stati riscoperti non solo testi scritti, ma addirittura mazzi di incredibile bellezza e straordinaria originalità. Opere di fronte alle quali si inchinavano persino i Maestri cartai marsigliesi e avignonesi.

Alcuni di questi Tarocchi sono stati ristampati, a cura di Berti, in una versione assolutamente fedele all’originale, in preziose tirature limitate che saranno mostrate al pubblico in occasione della conferenza alla Libreria Arethusa.

Un appuntamento da non perdere sia per gli appassionati di esoterismo, sia per i cultori della storia piemontese.

INGRESSO LIBERO

Presentazione de La Divina Trama

Presentazione de La Divina Trama

Sabato 8 giugno 2019, ore 18,30, Arianna Mendo, traduttrice e astrologa, presenta LA TRAMA DIVINA di A.T. Mann, un prezioso e indispensabile vademecum dell'ASTROLOGIA KARMICA.
Finalmente in Italia un testo di profonda consapevolezza che apre a una visione dell'esistenza umana e dell'evoluzione della Coscienza per aiutarci nel processo di Uione con il Divino.
A.T. MANN è un astrologo americano di fama modiale, che abbiamo l'onore di annoverare tra i nostri Autori.
Ingresso libero

Leggi tutto

Enrico Comba presenta

Enrico Comba presenta "Concezioni dell’Anima tra gli Indiani del Nord America"

Il testo è un resoconto approfondito e utilissimo per comprendere quanto i Nativi del Nord America fossero già molto profondi su concetti come anima e psiche, anticipando di gran lunga i nostri psicologi americani ed europei. Preziosa, in particolare, è la testimonianza di consapevolezza sulle varie forme dell’anima, inclusa quella della morte; si potrà godere di questo sofisticato strumento letterario per comprendere in maniera approfondita il significato di quella sostanza spirituale che gli esseri umani condividono da sempre con tutte le altre creature viventi.

Leggi tutto