News ed eventi

  • Home
  • News ed eventi
  • Eventi
  • Alessandro Nardin presenta Giuseppe Sammartini E il concerto per organo nella Londra musicale e massonica

Alessandro Nardin presenta Giuseppe Sammartini E il concerto per organo nella Londra musicale e massonica

Seguire le orme del grande oboista e compositore Giuseppe Sammartini, milanese espatriato nella Londra handeliana, significa ricostruire i frammenti di una vita ingiustamente nascosta dal passare del tempo, e nel contempo addentrarsi in altri ambiti che la musicologia ha solitamente trascurato. Giuseppe non fu il fratello meno noto di Giovanni Battista, e finché visse era vero il contrario. Londra, capitale musicale sacrificata ai fasti di Parigi o Vienna, fu in realtà la culla della moderna concezione della fruizione musicale. Il concerto per organo inglese non fu solo un capriccio di Händel, ma il ponte verso il nuovo universo della musica da camera. Su tutto questo vegliò la neonata massoneria moderna, autentico motore di diffusione di nuovi modi e contenuti musicali.

Alessandro Nardin presenta Giuseppe Sammartini E il concerto per organo nella Londra musicale e massonica

Alessandro Nardin presenta Giuseppe Sammartini E il concerto per organo nella Londra musicale e massonica

Seguire le orme del grande oboista e compositore Giuseppe Sammartini, milanese espatriato nella Londra handeliana, significa ricostruire i frammenti di una vita ingiustamente nascosta dal passare del tempo, e nel contempo addentrarsi in altri ambiti che la musicologia ha solitamente trascurato. Giuseppe non fu il fratello meno noto di Giovanni Battista, e finché visse era vero il contrario. Londra, capitale musicale sacrificata ai fasti di Parigi o Vienna, fu in realtà la culla della moderna concezione della fruizione musicale. Il concerto per organo inglese non fu solo un capriccio di Händel, ma il ponte verso il nuovo universo della musica da camera. Su tutto questo vegliò la neonata massoneria moderna, autentico motore di diffusione di nuovi modi e contenuti musicali.

Leggi tutto

La Sacra di San Michele e il suo Simbolismo Esoterico con Maria Ghizzardi

La Sacra di San Michele e il suo Simbolismo Esoterico con Maria Ghizzardi

La Sacra di San Michele in Val Susa è uno dei 7 principali monasteri dedicati all'Arcangelo San Michele che si trovano sulla Linea Sacra di San Michele.

Si tratta di un monumento da visitare, oltre che per la sua sacralità e il suo aspetto artistico, anche perché può essere un luogo di rivelazione e di trasformazione interiore e fisica, grazie all’intensità dell’energia positiva che viene emanata, sotto la protezione dell’Arcangelo Guerriero che porta Pace, Giustizia ed Equilibrio.

Oltre che un monastero e un monumento artistico, la Sacra è infatti anche un “corpo terrestre vivente” che affascina e attrae, sia per la sua imponenza, sia per il mistero che la avvolge.

Qui puoi sperimentare l’apertura del cuore e la cura del fisico... Scoprine di più leggendo il libro!

Leggi tutto