News ed eventi

SELENE CALLONI DA ARETHUSA

Carissimi tutti, 

l'amica Selene Calloni Williams torna a trovarci in libreria per presentare i suoi ultmi 2 libri usciti quest'estate: La Sesta Stella e Ikigai.

LA SESTA STELLA

Un cammino mozzafiato è

racchiuso nel libro La Sesta Stella di Selene Calloni Williams. Autrice di libri tradotti e pubblicati in tutto il mondo Calloni Williams è caposcuola del metodo simbolo immaginale, una dei principali life coach nel campo della creatività, dell’ispirazione e del problem solving.

Leggendo le pagine di questo testo, alcuni definiranno la sesta stella come anima, altri come natura. Di fatto, essa è la forza che oggi deve prepotentemente entrare nella politica, nell’economia e nella quotidianità di ciascuno, se vogliamo un progresso che non ci renda vittime.

Un libro di lifecoaching che stimola il lettore ad attivare le proprie risorse per conquistare il benessere: evitare le imposizioni del mercato e portare avanti ciò che ognuno desidera e ama fare.

La consapevolezza come forza del cambiamento sociale e personale. Bisogna prima capire quali sono gli strumenti che ci permetteranno di cavalcare il cambiamento da protagonisti vincenti anzichè lasciarci travolgere. A ciò è dedicato questo libro, che vuole essere un esercizio di consapevolezza delle dinamiche del cambiamento.

Un distillato di saggezza che può essere di spunto e d’ispirazione per tutti coloro che vogliono arrivare a sentirsi pienamente realizzati e allo stesso tempo contribuire al miglioramento collettivo.

 

IKIGAI CIO' PER CUI VALE LA PENA VIVERE

La parola Ikigai in giapponese può essere tradotta come ciò per cui vale la pena vivere. L'autrice Selene Calloni Williams e Noburu Okuda Dō con questo libro entrano nel profondo di ognuno di noi indirizzandoci verso ciò che da senso e significato alla nostra esistenza.
Ikigai, la parola giapponese per scoprire qual è il senso della vita
Questo libro è una guida pratica. Non si avvale di teorie, ma suggerisce esperienze che ognuno di noi può fare da solo, in piena autonomia, con molta semplicità. I lettori rimarranno sbalorditi da quanto queste esperienze potranno essere rivelatrici ed aiutarci a trovare il senso della vita per essere felici.

Selene Calloni Williams, esperta di psicologia del profondo, sciamanismo e coaching, conosciuta nel mondo per la sua energia e la sua chiarezza, fornisce un metodo ed esercizi per sviluppare la consapevolezza necessaria a realizzare il proprio Ikigai.

Lo stesso ideogramma viene reso con l'espressione "ciò che ci rende felici di alzarci dal letto al mattino" ed è formata dall'unione degli ideogrammi iki che significa "vita" e gai che si traduce come "ciò che vale la pena". Ikigai è quindi quel qualcosa che quando apriamo gli occhi al mattino ci dà l'energia e l'entusiasmo per affrontare la vita. Esserne consapevoli è la condizione migliore nella quale esistere.
Conoscere e realizzare il senso della vita è un viaggio che ci riporta a quello che siamo realmente
Ognuno di noi ha un proprio ikigai ma per trovarlo è necessaria una lunga ricerca interiore che orienti alla comprensione di se stessi e alla realizzazione. Il vero Ikigai infatti lo si conosce realizzandolo: non può essere una semplice visione mentale perchè è più vasto, profondo e assoluto. Come spiega l'autrice Calloni Williams verbi come "avere, potere, volere" prendono il sopravvento nella vita delle persone quando il verbo essere si indebolisce. Ma il senso della vita riguarda l'essere, non l'avere. Tutte le possibilità della nostra esistenza sono già in noi, dobbiamo solo scorpirle.

La lettura di questo libro è un viaggio che ci riporta a casa, a quello che siamo realmente perchè l'Ikigai è la realizzazione del nostro essere. E' con noi da sempre, ci accompagna sin dal concepimento ed è la nostra ragione di vita. Ritrovarlo e viverlo è fondamentale per la nostra realizzazione, solo così possiamo infatti adempiere il senso della nostra vita.

Si può solo vivere l'ikigai e solo vivendolo lo si può conoscere. Riconoscerlo e viverlo è la vera gioia, continua fonte di soddisfazione, completamento e realizzazione dell'esistenza.

Julius Evola e l'Utopia della Tradizione

Julius Evola e l'Utopia della Tradizione

L’Evola che emerge da queste pagine è un intellettuale aperto al proprio tempo e alle sue suggestioni non solo negli anni in cui fu il maggior rappresentante del dadaismo in Italia e nel periodo dell’idealismo magico. Il lettore viene condotto nella fucina evoliana, nell’atanòr in cui il filosofo realizzò il solve et coagula del pensiero otto-novecentesco, nonché delle esperienze maturate nel milieu occultistico all’inizio del secolo XX, e discute le interpretazioni evoliane di Michelstaedter, Gentile, Scaligero e, soprattutto, del pensiero tedesco. Per quest’ultimo l’Autore si avvale, ed è la prima volta che ciò accade, della categoria, presente in George e Kantorowicz, della ‘Germania segreta’.

La Tradizione di Evola è dinamica. In quanto origine, essa non è posta alle nostre spalle, non è semplicemente il passato, ma qualcosa che continua a vigere, che è presente, perfino nell’età ultima.

Giovanni Sessa, docente di filosofia e storia nei Licei, già assistente presso la cattedra di Filosofia politica della facoltà di Scienze Politiche dell’Università “La Sapienza” di Roma e già docente a contratto di Storia delle idee presso l’Università di Cassino. I suoi scritti sono comparsi su riviste, quotidiani e periodici. Ha pubblicato le monografie Oltre la persuasione. Saggio su Carlo Michelstaedter, Roma 2008; La meraviglia del nulla. Vita e filosofia di Andrea Emo, Milano 2014, con in appendice il Quaderno 122, inedito del filosofo veneto. È Segretario della “Fondazione Evola”.

Leggi tutto

Marina Borruso presenta Assaggia l'Adesso

Marina Borruso presenta Assaggia l'Adesso

Entrare nel presente grazie ad ogni boccone che prendi e ad ogni sorso che bevi.

Questo libro non insegna come e cosa mangiare, non suggerisce alcuna dieta e non offre consigli sul come alimentarsi.
Questo libro insegna a mangiare in uno stato di Presenza.

Quando un atto, quindi anche quello del nutrirsi, è compiuto consapevolmente, con un’attenzione intelligente che osserva, accoglie e comprende, questo eleva il nostro stato di coscienza e contemporaneamente, spesso con sorpresa, ci rendiamo conto che va cambiando la conoscenza e la comprensione di noi stessi e di conseguenza la maniera di manifestarsi nella vita.

Leggi tutto

Presentazione corso Il Sentiero dei Tarocchi con Franco Rivoira

Presentazione corso Il Sentiero dei Tarocchi con Franco Rivoira

Carissimi amici,
martedì 12 novembre presenteremo il corso di Tarocchi che Franco Rivoira terrà nei locali della libreria per 3 domeniche consecutive (il 17 e 24 novembre e il 1° dicembre) qui nei locali della libreria.

Il Sentiero dei Tarocchi
Corso base sugli arcani maggiori in 3 incontri

Il corso sarà focalizzato sui seguenti punti
La storia dei Tarocchi
Il tarocco esoterico
Significato dei 22 Arcani Maggiori
Tarocco psicologico o divinazione?
Prova di Lettura dei Tarocchi

I Tarocchi sono una macchina filosofica, che evita alla mente di divagare, pur lasciandole iniziativa e libertà: si tratta di matematica applicata all'assoluto, l'unione di ciò cjhe è logico con ciò che ideale, come una combinazione di pensieri esatti tanto quanto i numeri, forse la concezione più semplice e più grande del genio umano. (Eliphas levi)

Leggi tutto