I più venduti

La Bocca dell'Inferno

di Aleister Crowley - Fernando Pessoa Edizione Federico Tozzi Editore

La Bocca dell'Inferno

Il 2 settembre 1930 dal piroscafo Alcantara in rotta verso l'America del Sud sbarcano a Lisbona il noto occultista Aleister Crowley e la sua giovane compagna Hanni Jaeger. Ad aspettarli sulla banchina c'è il poeta Fernando Pessoa. Comincia così uno degli episodi più curiosi nella biografia di entrambi gli uomini. Qualche settimana più tardi, Crowley scompare nel nulla dopo avere lasciato una misteriosa lettera d'addio su una scogliera vicino a Cascais, nota come la "Bocca dell'Inferno". Crowley si era davvero suicidato come sembrava? E qual era il ruolo di Pessoa in questa strana vicenda? In questo libro vengono riuniti in edizione italiana i documenti relativi allo straordinario incontro tra il famigerato occultista inglese e il poeta portoghese, tra cui l'integralità della loro corrispondenza e il romanzo che Pessoa scrisse sulla vicenda, scoperto solo in anni recenti e ancora inedito in Italia. L'incontro di due figure eccezionali della cultura del Novecento, così diverse eppure per certi aspetti così vicine, non poteva che produrre una storia piena di mistero e di humour, come quella che viene raccontata in queste pagine.