Scelti per voi

Trattato pratico di astrologia

Trattato pratico di astrologia

Un'opera lungamente meditata, frutto di un'esperienza acquisita dall'esame di migliaia di temi, dalla composizione di varie opere e da uno studio di oltre un trentennio

Trattato pratico di astrologia di André Barbault è considerato fra i massimi esperti di astrologia mondiale. È stato vicepresidente del Centro Internazionale di Astrologia dal 1953 al 1965, e direttore della rivista, L'astrologie moderne.

La Simbologia Massonica

La Simbologia Massonica

"La simbologia massonica" preserta in moso chiaro e approfondito i simboli della tradizione massonica. nei primi quattro capitoli l'Autore illustra i simboli del tempio e quelli operativi del gragrado di Apprendista. Nei capitoli successivi vengono presentati e spiegati i simboli dei gradi di Compagno e di Maestro.

L'Opera, inoltre, si occupa della simbologia riferita ai diversi Riti Massonici e alle parole, posizione e gesti all'interno della ritualità del Tempio.

"La simbologia massonica" è un'opera fondamentale per la comprensione della natuiira esoterico-iniziatica della Massoneria, ed è uno strumento operativo per tutti i massoni appartenenti ai diversi gradiiniziatici.

 

Opere Magiche

Opere Magiche

Nel febbraio del 1600 Giordano Bruno venne mandato al rogo come eretico a Roma, in Campo de' Fiori. Oggi, sulla piazza, sorge un monumento che lo celebra come eroe del pensiero libero, quasi un antesignano dei fieri laici positivisti di fine Ottocento. Ma tutto questo è un equivoco. Bruno fu avversato dalla Chiesa per ragioni opposte, in quanto propugnatore di un ritorno alla sapienza egizia, iniziatica ed esoterica, che veniva allora collegata al "corpus" degli scritti ermetici: "prisca Aegyptorum sapientia". Questa dottrina segreta di Bruno si articolò soprattutto nei trattati latini (magici e mnemotecnici) vero nucleo rovente della sua opera.

Zanoni

Il romanzo sul mistero dei rosa croce

Zanoni

Romanzo esoterico o classico racconto gotico? Testo iniziatico o tradizionale romanzo storico ambientato all'epoca del Terrore? Da oltre centocinquant'anni i lettori sono catturati da questo «best seller sotterraneo», ricco di scenari di rovine classiche, atmosfere tenebrose e oscure presenze, ma anche di precisi riferimenti a fatti storici, e popolato di figure fantastiche, oltre che di personaggi realmente esistiti (l'immortale Caldeo e Robespierre, il Guardiano della Soglia e Saint-Just, l'adepto dei Rosa-Croce e Condorcet...) le cui vicende si intrecciano dando vita a una storia illuminata da sinistri bagliori ed enigmatica come la figura del suo inquietante eroe.