News ed eventi

Lidia Fassio presenta "Simbologia di Mercurio"

Nella lettura di un tema natale è fondamentale un’analisi accurata e completa dei pianeti personali – Mercurio, Venere e Marte – che accompagnano l’Io nella sua strutturazione e crescita, sostenendolo nel delicato processo di adattamento e fornendogli gli strumenti utili a forgiare un’identità solida ed elastica. In questo libro – il primo della preziosa trilogia dedicata ai tre pianeti personali – L. Fassio analizza in modo chiaro ed esaustivo il simbolismo e le funzioni psichiche dell’archetipo di Mercurio, fornendo al lettore la chiave per una piena comprensione del suo significato. Dalle riflessioni sul reale significato del mito, all’analisi del rapporto con gli elementi e i segni, fino all’esame degli aspetti che forma con gli altri pianeti e alla portata del suo rapporto con il Sole e la Luna nella definizione dell’Io, quest’opera si rivela una fondamentale guida teorico-pratica per leggere, comprendere, approfondire e utilizzare al meglio questo potente strumento.

«Mercurio è un archetipo dal simbolismo ricco e variegato, al punto che alcune delle sue sfaccettatura sembrano contemplare dei paradossi: egli, infatti, divide e al tempo stesso integra; è androgino, e come tale può parimenti servire sia il maschile che il femminile; contiene in sé tutti i principi solari (vedremo in seguito come questo sia rappresentato nel mito) e, di conseguenza, contiene gli opposti, proprio per riuscire a servire ogni tipo di Sole».

Questa volta il relatore sono io

L' Accademia Delle Arti Magiche - Torino in collaborazione con la storica libreria esoterica Arethusa Libreria è lieta di invitarvi a un seminario esperienziale unico nel suo genere:

T A M B U R O B O R O - La ciclicità del ritmo sacro

Una giornata dedicata allo strumento più sacro e affascinante mai usato in ambito rituale: il tamburo.

I suoi ritmi e la sua forma circolare, da tempi antichissimi accompagnano l'uomo in un susseguirsi di suoni e ripetizioni.
Così come la Natura scandisce le stagioni e l'inesorabile trascorrere del tempo, in un interminabile danza di morte e rinascita, l'uomo ha imparato ad onorare questo aspetto sacro accompagnando i momenti più importanti della sua vita con la musica.
Un microcosmo attraverso il quale chi suona, chi ascolta e chi balla, accede al macrocosmo.

Nel seminario tratteremo le diverse tipologie di trance musicale, il loro rapporto con la magia e il Divino, l'uso sacro del tamburo nelle varie correnti, verranno analizzati i rituali in cui esso è protagonista, e approfondiremo quelle che sono le tradizioni italiche più vicine e affini ad suo ritmo.
Ma soprattutto si farà pratica e ogni partecipante avrà un tamburo personale con cui esercitarsi, sotto l'attenta guida del nostro relatore Igor Caputo, attuale titolare della libreria esoterica Arethusa, si interessa del mondo delle percussioni dalla più tenera età per poi cominciare studiarle una quindicina di anni fa partendo da strumenti più vicini alle proprie origini pugliesi per abbracciare tutto il bacino del mediterraneo spingendosi poi fino all'India.
Oltre alla tecnica percussiva, studiata con alcuni tra i migliori percussionisti del mondo, la cosa che lo ha sempre interessato di più è l'uso tradizionale e rituale che si fa dei tamburi nei contesti di origine e gli effetti che questi hanno sulla psiche e nell'induzione della trance.
Il professor Natale Spineto, ordinario di Storia delle religioni all'università di Torino, lo ha ospitato per una serie di lezioni sull'uso rituale del tamburo all'interno del suo corso universitario.

Quota di partecipazione per i soci: 20 euro
Quota di partecipazione per gli esterni: 30 euro

Per info e prenotazioni:
Accademia Delle Arti Magiche - Torino: 3398414692
Arethusa Libreria : 0118173373

Questa volta il relatore sono io

Questa volta il relatore sono io

L' Accademia Delle Arti Magiche - Torino in collaborazione con la storica libreria esoterica Arethusa Libreria è lieta di invitarvi a un seminario esperienziale unico nel suo genere:

T A M B U R O B O R O - La ciclicità del ritmo sacro

Una giornata dedicata allo strumento più sacro e affascinante mai usato in ambito rituale: il tamburo.

I suoi ritmi e la sua forma circolare, da tempi antichissimi accompagnano l'uomo in un susseguirsi di suoni e ripetizioni.
Così come la Natura scandisce le stagioni e l'inesorabile trascorrere del tempo, in un interminabile danza di morte e rinascita, l'uomo ha imparato ad onorare questo aspetto sacro accompagnando i momenti più importanti della sua vita con la musica.
Un microcosmo attraverso il quale chi suona, chi ascolta e chi balla, accede al macrocosmo.

Nel seminario tratteremo le diverse tipologie di trance musicale, il loro rapporto con la magia e il Divino, l'uso sacro del tamburo nelle varie correnti, verranno analizzati i rituali in cui esso è protagonista, e approfondiremo quelle che sono le tradizioni italiche più vicine e affini ad suo ritmo.
Ma soprattutto si farà pratica e ogni partecipante avrà un tamburo personale con cui esercitarsi, sotto l'attenta guida del nostro relatore Igor Caputo, attuale titolare della libreria esoterica Arethusa, si interessa del mondo delle percussioni dalla più tenera età per poi cominciare studiarle una quindicina di anni fa partendo da strumenti più vicini alle proprie origini pugliesi per abbracciare tutto il bacino del mediterraneo spingendosi poi fino all'India.
Oltre alla tecnica percussiva, studiata con alcuni tra i migliori percussionisti del mondo, la cosa che lo ha sempre interessato di più è l'uso tradizionale e rituale che si fa dei tamburi nei contesti di origine e gli effetti che questi hanno sulla psiche e nell'induzione della trance.
Il professor Natale Spineto, ordinario di Storia delle religioni all'università di Torino, lo ha ospitato per una serie di lezioni sull'uso rituale del tamburo all'interno del suo corso universitario.

Quota di partecipazione per i soci: 20 euro
Quota di partecipazione per gli esterni: 30 euro

Per info e prenotazioni:
Accademia Delle Arti Magiche - Torino: 3398414692
Arethusa Libreria : 0118173373

Leggi tutto

Lidia Fassio presenta

Lidia Fassio presenta "Simbologia di Mercurio"

Nella lettura di un tema natale è fondamentale un’analisi accurata e completa dei pianeti personali – Mercurio, Venere e Marte – che accompagnano l’Io nella sua strutturazione e crescita, sostenendolo nel delicato processo di adattamento e fornendogli gli strumenti utili a forgiare un’identità solida ed elastica. In questo libro – il primo della preziosa trilogia dedicata ai tre pianeti personali – L. Fassio analizza in modo chiaro ed esaustivo il simbolismo e le funzioni psichiche dell’archetipo di Mercurio, fornendo al lettore la chiave per una piena comprensione del suo significato. Dalle riflessioni sul reale significato del mito, all’analisi del rapporto con gli elementi e i segni, fino all’esame degli aspetti che forma con gli altri pianeti e alla portata del suo rapporto con il Sole e la Luna nella definizione dell’Io, quest’opera si rivela una fondamentale guida teorico-pratica per leggere, comprendere, approfondire e utilizzare al meglio questo potente strumento.

«Mercurio è un archetipo dal simbolismo ricco e variegato, al punto che alcune delle sue sfaccettatura sembrano contemplare dei paradossi: egli, infatti, divide e al tempo stesso integra; è androgino, e come tale può parimenti servire sia il maschile che il femminile; contiene in sé tutti i principi solari (vedremo in seguito come questo sia rappresentato nel mito) e, di conseguenza, contiene gli opposti, proprio per riuscire a servire ogni tipo di Sole».

Leggi tutto